Archivio

Archivio Dicembre 2007

Liberi confini tra Italia e Slovenia

21 Dicembre 2007 Nessun commento

OGGI, DOPO 60 ANNI, CADONO I CONFINI ERETTI ALLA FINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE CON LA EX-YUGOSLAVIA (ED EREDITATI DALL’ATTUALE CONFINANTE SLOVENIA). CI AUGURIAMO CHE QUESTO EVENTO SIA DAVVERO STORICO PER GORIZIA E SEGNI UNA SVOLTA DECISIVA PER LA VECCHIA GORIZIA E LA NUOVA GORIZIA. UN SOGNO: UN’UNICA GRANDE CITTA’, VERO PONTE FRA IL MONDO LATINO E QUELLO SLAVO.

Prosegui la lettura…

Seghizzi Calendario 2008

20 Dicembre 2007 Nessun commento

Auguri 2008

20 Dicembre 2007 Nessun commento
Categorie:Argomenti vari Tag:

LAUREE

19 Dicembre 2007 Nessun commento

Con grande piacere comunichiamo che si sono laureate Daniela Terzi (specialistica RP) e Valentina Varutti (triennale RP), responsabili della segreteria dell’Associazione Seghizzi. In particolare Valentina Varutti si è laureata con una tesi di ricostruzione storica dell’associazione Seghizzi ed un’analisi della struttura delle sue manifestazioni con particolare riferimento all’anno 2005 nel corso del quale ha gestito la segreteria generale delle manifestazioni. Alla due dottoresse le nostre vivissime e affettuose congratulazioni ed il nostro grazie per l’aiuto offerto.(im)

Pubblicazioni seghizzi online

17 Dicembre 2007 Nessun commento

In memoriam di don Giuseppe Radole

6 Dicembre 2007 Nessun commento

Mercoledì 5 dicembre è deceduto a 86 anni il musicista don Giuseppe Radole. Per oltre un decennio ha fatto parte della commissione artistica del concorso internazionale di canto corale "Seghizzi e più volte è stato membro di giuria dello stesso. Anche nei convegni "Seghizzi" il Maestro Radole ha offerto il proprio puntuale ed appassionato contributo musicologico di ricerca. L’Associazione Seghizzi rimpiange la scomparsa di un amico prezioso. Non ha mai fatto pesare su nessuno nè manifestato esibizionisticamente la sua immensa cultura musicale e storica. Persona gradevolissima e disponibile, di grande umanità e affabilità. E’ stato un piacere ed un onore averlo potuto conoscere e contare sulla sua amicizia e collaborazione. (im)