Archivio

Archivio Dicembre 2012

In ricordo di Andrea Giorgi

28 Dicembre 2012 Nessun commento

Note di Bach e Debussy per rendere omaggio all’arte di Andrea Giorgi (da “Il Piccolo”)

Un concerto in memoria di Andrea Giorgi è in programma venerdì 28 dicembre 2012 alle 17, al Museo Teatrale Schmidl, a palazzo Gopcevich. Ne saranno interpreti la figlia Elisabetta all’arpa, il genero Florian Lauridon al violoncello e le nipoti Mathilde e Camille al violino, con un programma che prevede musiche di Johann Sebastian Bach, Christoph Willibald Gluck, Antonín Dvorák, Fritz Kreisler, Enrique Granados, Gabriel Fauré e Claude Debussy. L’ingresso è libero. Nato a Haifa nel 1939, dopo gli studi a Trieste, sotto la guida di Giulio Viozzi per la composizione e Angelo Kessissoglu per il pianoforte, Giorgi ha ricoperto l’incarico di direttore del coro in molte istituzioni teatrali di altissimo livello: il Teatro nazionale di Ankara, il Verdi di Trieste, l’Opéra di Parigi e quella di Marsiglia, il San Carlo di Napoli, l’Opera di Roma, collaborando con alcuni dei più grandi protagonisti del mondo musicale della sua epoca e lasciando un segno indimenticabile di professionalità e umanità. È scomparso a Trieste nel gennaio del 2011 e la sua memoria artistica è custodita al Museo Teatrale grazie alla donazione, da parte della famiglia, della documentazione relativa alla sua attività internazionale quale maestro di coro e direttore d’orchestra. La figlia Elisabetta inizia lo studio dell’arpa con Maria Grazia Consoli al conservatorio Tartini. Primo premio di arpa al Conservatorio nazionale superiore di Parigi, insegna attualmente al conservatorio Camille Saint-Saëns di Parigi. Svolge attività di musica da camera, musica contemporanea, e collabora in qualità di solista con diverse orchestre. Florian Lauridon, invece, primo premio di violoncello al Conservatorio nazionale superiore di Parigi, è attualmente professore al conservatorio di Aubervilliers-La Courneuve. È stato per molti anni violoncello solista all’Ensemble Itinéraire. Partecipa quindi alla creazione di musica contemporanea, svolgendo parallelamente attività di musica da camera. Mathilde Lauridon, nata a Trieste nel 1990, inizia lo studio del violino sotto la guida di Jean-Yves Branquet. Si diploma quindi in violino al conservatorio di Boulogne-Billancourt sotto la guida di Catherine Montier. Svolge attività di musica da camera ed orchestra. Camille Lauridon, infine, parigina di 12 anni, frequenta la seconda media. Ha inziato lo studio del violino sotto la guida di Catherine Martinez e attualmente è allieva di Philippe Coutelen.

Categorie:Argomenti vari Tag:

AUGURI ………….. Happy New Year

21 Dicembre 2012 Nessun commento
Categorie:Argomenti vari Tag:

92° anniversario di fondazione

12 Dicembre 2012 Nessun commento

Domenica 16 dicembre 2012 alle ore 18.30, a Gorizia presso la Sala maggiore del Kulturni Center Bratuz in viale XX Settembre 85, l’Associazione Seghizzi festeggerà il 92° anniversario di fondazione. La serata prevede un intervento musicale con il coro “Seghizzi”, il coro della Basilica di Aquileia ed il coro “Lorenzo Perosi” di Fiumicello. Seguirà la presentazione della Rassegna stampa Seghizzi 2012.  Al termine dell’incontro i presenti si ritroveranno per un informale momento conviviale per lo scambio di auguri e di buona fortuna per il futuro … e, con i tempi che si prospettano, potete immaginare di quanta fortuna avremo bisogno !!!

Categorie:Argomenti vari Tag: