Archivio

Post Taggati ‘cerido’

Cerido e Seghizzi Expo: un bilancio artistico delle esposizioni di settembre

25 Settembre 2011 Nessun commento

Al Cerido di Fiumicello e alla “Seghizzi” di Gorizia  l’Expo di settembre (due mostre in contemporanea: bella idea) ha visto come protagonisti tre artisti genovesi: Enzo Dente, Kova (alias Domenico Cova) e Romy Barrile con una selezione di opere rappresentative della cifra artistica di ciascuno di essi. Anche se appartengono ad un gruppo che si rappresenta unitariamente con un unico “manifesto”, in realtà i tre autori viaggiano con proprie marcate identità, non omologabili, a partire da Enzo Dente, la cui attività artistica pittorica va intesa nel senso più ampio del termine e che si esprime con solidissima brillante tecnica, senza sentire il bisogno di strafare, ma piuttosto di esprimere e comunicare in modo comprensibile le emozioni del mondo esterno ed interiore. Efficacissimo l’uso di resine che danno corpo alle immagini di un ricreato mondo “naturale” o di oggetti. Notevoli i suoi lavori esposti nella sede goriziana dell’Associazione Seghizzi (famosa nel mondo per le sue iniziative musicali corali): una bella serie di quadri con “jeans”, allo stesso citazione allusiva alla propria città e fantasioso gioco di variazioni su un tema. Del gruppo genovese fa parte anche Domenico Cova (Kova), che si è presentato a Gorizia ed a Fiumicello con lavori che esprimono una straordinaria vivacità inventiva. Mi riferisco in primis agli accartocciati busti pittorici visti al Cerido, nei quali i piani prospettici si avviluppano e si sviluppano, assegnando ben distinguibili personalità ai fascinosi “ritratti”. Un discorso diverso va fatto per i suoi quadri esposti a Gorizia, in cui le snodabili figure femminili (quasi stililizzati manichini) prendono vita esprimendo con uno straordinario senso dell’ironia (o, forse meglio, di autoironia) una coscienza ludica della posa corporea. Infine (ma non per questo con minor attenzione) va ricordata Romy Barrile, che nelle due parallele esposizioni ha portato un ventaglio di proposte piuttosto ampio: piccole sculture-istallazioni, “tondi”, quadri di impronta stilistica molteplice. Di essa colpisce il dinamico e fresco senso cromatico, la creativa combinazione oggettuale e materica, l’ispirazione quasi esoterica nella pittura di un universo affastellato di pianeti e mondi, seppur retto da una mano che ne determina l’oscillazione, come di un tempo scandito ma che ritorna sempre sui propri passi. Valeva dunque davvero la pena visitare le due mostre, tanto più che l’espediente delle quattro notti bianche ha consentito un approccio meno frettoloso con le opere, conciliato dal magico silenzio della notte. (Daniele Bianchi)

Cecilia Seghizzi in visita all'expo di settembre 2011

Cecilia Seghizzi in visita all'expo di settembre 2011

Seghizzi Expo Giugno 2011

1 Giugno 2011 Nessun commento

marcela bracalenti e raffaella saterialeDa lunedì 6 luglio a venerdì 24 luglio la sede dell’Associazione Seghizzi (Gorizia, via Buonarroti 28) ospiterà una mostra d’arte di opere delle artiste pisane Marcela Bracalenti e Raffaela Maria Sateriale  con i seguenti orari: lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00; mercoledì dalle ore 16.00 alle 18.00.  Il percorso espostivo “Seghizzi” è integrato da opere di Daniele Bianchi, Elisabetta Visentin (Vimercate MB) e Cecilia Lascialfari (Firenze).

Numerose altre opere delle artiste Bracalenti e Sateriale sono esposte presso il Cerido (Borgo S. Antonio 48, Fiumicello UD) tutti i week-end di giugno (sabato e domenica) fino al 25 giugno dalle ore 17.00 alle 20.00 (inaugurazione a Fiumicello il 2 giugno alle ore 18.30).

Seghizzi Expo Aprile 2011

7 Aprile 2011 Nessun commento

Dal 4 al 22 aprile 2011, nella sede dell’Associazione Seghizzi a Gorizia in via Buonarroti 28, in esposizione una trentina di opere del grafico e writer Andrea Antoni (Monfalcone GO), dello scultore Simone Paulin (Fiumicello UD) e del pittore di origine milanese Daniele Bianchi. Date e orari: lunedì, martedì, giovedì, venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00; mercoledì dalle 15.00 alle 18.00. Ingresso Libero. La mostra è stata inserita nella XIII Settimana della Cultura, promossa e organizzata dal Ministero dei Beni Culturali.
La mostra è pubblicizzata anche su EXIBART.
Contemporaneamente Simone Paulin, Andrea Antoni ed Elisabetta Visentin (Vimercate MB) espongono altre loro opere nella sede del Cerido a Fiumicello UD in Borgo S. Antonio 48 nelle seguenti date ed orari: 9-10, 16-17, 23-24 aprile dalle ore 17.00 alle 20.00. Ingresso libero.
Per maggiori informazioni consultare http://cerido.webs.com